Il premio internazionale “Nuove Lettere” a Maria Grazia Galati

L’Istituto Italiano di Cultura di Napoli e la Rivista internazionale di poesia e letteratura “Nuove Lettere” hanno insignito la giornalista Maria Grazia Galati, co-fondatrice e co-direttrice (con Paola Cairo) di “PassaParola Magazine”, mensile italiano del Granducato di Lussemburgo, del Premio Internazionale di Poesia e Letteratura “Nuove Lettere” per la raccolta edita di racconti “Libere dentro” (Grifo Edizioni, 2008).

“Libere Dentro – Racconti di Donne del Sud” è una raccolta di novelle  tutte ambientate in  Salento, che Galati conosce bene (il padre era salentino).

L’opera, pubblicata dalle Grifo Edizioni di Lecce (www.edizionigrifo.it), è un garbatissimo omaggio all’universo femminile e ad una terra meravigliosa, ovvero la provincia di Lecce e di Brindisi, il cosiddetto tacco d’Italia. Uno scampolo di terra dove spiccano terra rossa, ulivi secolari, paesi d’ispirazione barocca, cibi genuini, spiagge dove la sabbia è cipria e, soprattutto, un mare fantastico.

 

I racconti affrontano con romanticismo ed ironia numerose tematiche care alle donne, in un dipanarsi di vicende dove non mancano colpi di scena, guizzi d’ironia, insolite sfumature interpretative e poetiche metafore ispirate ai paesaggi ed alla natura del posto.

A “condire” (in tutti i sensi!) i cinque racconti, anche gustose citazioni gastronomiche, che indagano sulle più antiche tradizioni culinarie locali. Mentre l’uso sapientemente calibrato delle espressioni dialettali (rese comprensibili da un glossario a fine testo) regala ancora di più al lettore un coinvolgimento emotivo nelle storie narrate.

“Libere Dentro” ha partecipato al Salone del Libro all’interno del Festival des Migrations Cultures et Citoyenneté a metà marzo 2009. Il libro è stato presentato a Milano, a Lecce e provincia. Le “Pari Opportunità” hanno organizzato una presentazione nel carcere femminile di Lecce il 5 maggio 2010. Ed una seconda presentazione nel Granducato è stata organizzata dalla Libreria italiana di Lussemburgo presso la Université du Luxembourg nel novembre 2011.

Maria Grazia Galati, giornalista e scrittrice milanese, da anni vive e lavora nel Granducato di Lussemburgo.

 

Qui ha fondato nel 2004, con la collega Paola Cairo, la rivista italiana PassaParola Magazine (www.passaparola.info).

Sempre con la Cairo è responsabile e animatrice della trasmissione radiofonica in lingua italiana di Radio Ara dal titolo “VoicesbyPassaParola”, con la regia di Paolo Travelli.

La cerimonia  di premiazione sè tenuta sabato 1° dicembre, alle 17, nella sala “Gabriele D’Annunzio” dell’Istituto Italiano di Cultura di Napoli. Ecco il link della premiazione http://youtu.be/msyGBkHVD94.

Leave a Reply

Your e-mail address will not be published.