24 settembre, Mondadori Milano – Savino Roggia presenta Pinocchio ritrovato

“PINOCCHIO RITROVATO”
La forza di riconoscersi burattino
Tecniche Nuove

Lunedì 24 settembre 2012
ore 18.30

LIBRERIA MONDADORI
Via Marghera, 28 Milano

Dei personaggi e delle storie che animano la favola, da 130 anni, si sono perpetuate immagini frutto di una lettura superficiale dell’opera di Collodi. Con Pinocchio ritrovato il lettore potrà constatare che esse non reggono allo studio metodico e approfondito e si perdono nel vento della genericità.
Stupirà, Pinocchio non è l’icona dell’uomo bugiardo e del monello che odia la scuola. Quel burattino ama la Verità e desidera andare a scuola, ma a quella comunale; ha motivi fondanti per uccidere il Grillo parlante e piangere sulla tomba della Bella Bambina, relazionarsi con il Gatto e la Volpe, bazzicare l’Osteria del Gambero Rosso, ridursi a cane da guardia, salire sul carro dell’Omino.
Sconcerterà, la sua trama favolosa è ordita non per assonnare, ma per risvegliare l’essere umano voglioso di comprendere i meccanismi che nutrono i burattini e difendersi dai burattinai dell’esistenza, vincendoli.
Ragioni per cui Pinocchio ritrovato indaga le situazioni, i vizi e le abitudini che creano dipendenza, e invita a riflettere sui mutamenti mentali necessari per sottrarsi alla schiavitù dell’istinto, dei pregiudizi e delle passioni, per giungere alla coscienza di sé, a essere un bravo bambino, un Uomo.
www.pinocchioritrovato.it

Savino Roggia, originario di Orta Nova (Fg), si mette in viaggio a 14 anni e, dopo esperienze lavorative di ogni genere e scuole serali, diventa ricercatore farmaceutico di livello internazionale. Dal 1980 è farmacista titolare, specialista in terapie non convenzionali e preparazioni magistrali e cosmetiche, sostenendo la centralità dell’uomo nella pratica medica. Giornalista pubblicista, ha scritto per diversi periodici. È autore del libro Salute, Farmacia e Informazione (1998).

Leave a Reply

Your e-mail address will not be published.