CONVEGNO “IDENTIKIT DEL LETTORE DA GIOVANE”-MERCOLEDÌ 30 MAGGIO

Chi è e come legge il lettore da giovane oggi? Bisogna ascoltare la viva voce dei diretti interessati perriflettere, costruire progetti e soprattutto confrontarsi per la formazione, il sostegno, la conoscenza. Questo è il senso della ricerca sullo “stato della lettura” curata dall’Università di Firenze, con sei focus group e circa mille studenti interessati.

Su questa presa diretta della società giovanile, il Liberfest ospita il primo giorno un convegno di studi dove i dati saranno resi pubblici e analizzati, confrontati con i dati nazionali e resi oggetto di una prima riflessione “a caldo” tra chi lavora concretamente nella scuola, nella biblioteca, inventa progetti o scrive per i giovani.

INTERVIENE

RAFFAELLO AVANZINI

Amministratore delegato di Newton Compton editori, fondatadal padre Vittorio nel ‘69.

La casa editrice è fra le maggiori per quanto riguarda vendita di e-book, investimenti in piattaforme, conversione di testi, applicazioni scaricabili su app store e strategie virali sul Web

per promuovere i libri di carta.

Partecipano:

E-reader/e-book: Giovanni Peresson

La “net” lettura: Loredana Lipperini

La proposta bibliotecaria: Mariastella Rasetti

Laboratori di scrittura e lettura con i ragazzi: Antonella Cilento

La proposta scolastica. Angela Palamone

La proposta degli Enti Locali: Teresa Megale

ORE 14.30/18.30

AUDITORIUM DI SANT’APOLLONIA

Via San Gallo 25°, Firenze

Leave a Reply

Your email address will not be published.