A FRANCOFORTE LA NEWTON COMPTON COMPRA LA BIOGRAFIA DI “X1”

FIERA DI FRACOFORTE 2012 – LA NEWTON COMPTON E’ LIETA DI ANNUNCIARE CHE SI E’ AGGIUDICATA I DIRITTI DEI SEGUENTI TITOLI:

 

 

IL LIBRO EVENTO DELL’ANNO: VENDUTO IN 10 PAESI

ANCORA PRIMA DELL’USCITA

“La prima biografia di Roger Bushnell, meglio noto con il nome in codice X1, che ha avuto un ruolo fondamentale nell’evasione di massa dei prigionieri alleati da un campo di prigionia durante la seconda guerra mondiale.” The Bookseller

 

 

SIMON PEARSON

UN EROE IN FUGA

 

BASATO SU MATERIALE INEDITO FORNITO DALLA FAMIGLIA BUSHNELL, QUESTO LIBRO RACCONTA PER LA PRIMA VOLTA LA STRAORDINARIA STORIA VERA DELL’UOMO CHE SFUGGÌ PER BEN TRE VOLTE ALLA TIRANNIA NAZISTA.

 

Maggio 1940. Roger Bushnell, pilota della Royal Air Force, viene colpito mentre è in ricognizione con il suo Spitfire sopra i cieli di Boulogne, nella Francia occupata dai nazisti. Fatto prigioniero, tenta di scappare dai suoi aguzzini per ben tre volte. La prima riesce ad arrivare a duecento metri dal confine svizzero. La seconda giungefino a Praga, dove si unisce alla Resistenza ceca per otto mesi, prima di essere nuovamente catturato dai tedeschi. La terza è la famosissima evasione dallo Stalag Luft iii nel marzo 1944, immortalata sul grande schermo nello splendido film La grande fuga con Steve Macqueen. Bushnell, con quella che è stata la più grande fuga di prigionieri alleati da un campo di concentramento tedesco durante la seconda guerra mondiale, ha impartito una lezione memorabile alla Germania nazista, passando alla storia e conquistando un posto indelebile nell’immaginario collettivo mondiale.

 

Simon Pearson, nato ad Aberdeen nel 1961, ha fatto parte della raf e ha lavorato come istruttore di volo. Giornalista e inviato di guerra, è caporedattore dell’edizione serale del «Times».

Leave a Reply

Your email address will not be published.